Dopo il debutto al Festivaletteratura di Mantova, l’attore e regista Maurizio Cardillo porta in scena al Teatro delle Moline, dal 21 al 24 novembre, Il sadico del villaggio, un omaggio a Marcello Marchesi (1912-1978), giornalista, scrittore dalla penna dissacrante, autore radiofonico, televisivo, di … Leggi le Altre. Ventitre' pugnalate. Fu anche giornalista, scrittore, autore di canzoni e cantante, autore di programmi televisivi e radiofonici, pubblicitario e talent scout (lanciò fra gli altri Sandra Mondaini, Gino Bramieri, Walter Chiari, Gianni Morandi, Cochi e Renato, Paolo Villaggio). Marcello Marchesi. Marcello Marchesi divenne il vero motore del giornale, gettando le basi per il suo genio poliedrico che andava dall'attività di giornalista a quelle di scrittore umorista, sceneggiatore e regista ma anche di simpatico attore presentatore. "Anche un cretino può scrivere un saggio e non viceversa". * Diceva Marcello Marchesi nel 66° compleanno di Giulio Andreotti: Chi non muore si risiede. Nel sogno l’attore bambino vede Marcello Marchesi dentro la TV Philco in bianco e nero. Marchesi Marcello. Marcello Marchesi, scrittore italiano e' nato il 14 aprile del 1912 ed e' morto a 66 anni a Cabras il 19 luglio del 1978. È un signore di mezza età che parla senza pausa dal 1963. * Diamo a Cesare quel che e' di Cesare. Laureato in giurisprudenza, giornalista, inizia negli anni Trenta la collaborazione con testate umoristiche importanti come Bertoldo, Marc'Aurelio e Le grandi firme, cimentandosi poi nella sceneggiatura e nella regia teatrale e cinematografica, spesso in coppia con Vittorio Metz. E proprio quel corpo slabbrato e imperfetto, quel corpo che per l’attore è uno strumento, gli ha regalato la sicurezza in sé, l’intensità necessaria. Marcello Marchesi, regista cinematografico, sceneggiatore, attore e' nato il 4 aprile 1912 a Milano, comune italiano.E' morto il 19 luglio 1978 a 66 anni a Cabras, comune italiano. Giorgio Marchesi nasce a Bergamo nel quartiere Carnovali e frequenta il liceo scientifico Mascheroni. Marcello Marchesi (Milano, 4 aprile 1912 – Cabras, 19 luglio 1978) è stato uno scrittore, sceneggiatore, regista cinematografico e teatrale, paroliere, cantante e attore italiano. Marcello MARCHESI: 1912-1978: Nasce a Milano (Italia) il 4 aprile 1912. Un carosello di slogan con una proliferazione sadica di parole che rende impossibile ogni ordine. Biografia. (Gino Patroni) * Vorrei morire ucciso dagli agi. * Il mondo e' fatto a scale, chi e' furbo prende l'ascensore. Marcello Marchesi è stato uno scrittore, sceneggiatore, regista cinematografico e teatrale, paroliere e attore italiano. Io adoravo già Totò come attore di teatro, mi divertivo moltissimo alle sue scenette, che erano chilometriche, perché duravano dai quaranta ai quarantacinque minuti e durante queste scenette il pubblico si divertiva da pazzi e alla fine non applaudiva nemmeno, tanto era … Quella di padre Marcello, sacerdote in crisi nella serie Il miracolo di Niccolò Ammaniti, o di Donatello Fadda, pater familias di una banda criminale nell’americana Fargo . Le più belle frasi di Marcello Marchesi. *Perche' denunciare il reddito dopo il bene che vi ha dato? Marcello Marchesi: Aforismi, Citazioni e Frasi Famose. Un malloppo di cattiverie esilaranti.